ANANAS (Ananas Sativus)

Originario del Brasile e del Paraguay, viene attualmente coltivato in quasi tutti i paesi tropicali. 

Poiché la freschezza del frutto è determinante per la conservazione delle sue numerose proprietà, alcune varietà vengono importate "via aerea". Questi frutti, maturati sulla pianta, arrivano perciò al consumatore in possesso di tutto il loro aroma.

Come si presenta: 

L'aspetto è quello di una grossa pigna, la scorza si presenta dura e a scaglie, la polpa, all'interno, è gialla e consistente. 

Come si gusta:

Privato della scorza e tagliato a fette, si può consumare al naturale, nelle macedonie di frutta, con zucchero e limone, o innaffiato con rhum e maraschino. E' ottimo per la preparazione di dolci e crostate, ma anche di piatti a base di carne o pesce. Contiene vitamina A e C ed un enzima, la Bromelina, che favorisce la digestione. Si conserva per qualche giorno ad una temperatura non inferiore ai 9 gradi.

Apporto Calorico: 

55 Kcal per 100 gr.