TAMARILLO (Cyphomandra Betacea)

Il tamarillo è nativo della Ande del Perù, Cile, Ecuador, Colombia e Bolivia. Oggi, è ancora coltivata in giardini e piccoli orti per la produzione locale, ed è uno dei frutti più popolari in queste regioni

Come si presenta:

I frutti sono a forma di uovo e di circa 4-10 centimetri. Il loro colore varia dal giallo e al rosso, quasi viola. A volte hanno, strisce longitudinali scure. Frutti rossi sono più acetica, frutta gialla e arancione sono più dolci. La polpa ha una consistenza compatta e contiene più e più grandi semi di un comune pomodoro. I frutti sono molto ricchi di vitamine e di ferro e povera di calorie. Si conserva a 10-12 gradi.

Come si gusta:

Al naturale o pelato e tagliato a cubetti, aggiunto alle insalate o alle macedonie di frutta.

Apporto Calorico:

50 Kcal per 100 gr.

 

Ricette

© Copyright 2021 Underground s.r.l.